Sguardi di Confine

Immagina un mondo senza Lega Nord, è facile se ci provi, niente idiozie populiste, sull’Italia un po’ di dignità…” Se John Lennon fosse ancora vivo e avesse conosciuto la realtà politica italiana, probabilmente avrebbe riadattato con queste parole il testo della sua famosissima Imagine. Cosa associa John Lennon alla Lega Nord? Nulla (fortunatamente!) ma purtroppo ogni tanto capita anche che qualche esponente leghista, chiuso per fede politica, dica la sua e quel che ne esce fuori è puro imbarazzo lasciato alla mercè del web.

Protagonista della storia è il neo sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi di Lega Nord, primo cavaliere leghista ad aver espugnato un comune della Toscana, da sempre terra rossa. Dal momento che “scripta su Facebook manent”, gli scheletri nell’armadio della Ceccardi sono tornati puntuali come un orologio svizzero, all’indomani della sua elezione. Lo scorso 8 gennaio, l’allora consigliere comunale aveva attaccato l’allora sindaco perché aveva permesso che 1300 bambini cantassero Imagine, una canzone dalla musica carina, ma dalle parole aberranti:

 Lega Nord

Naturalmente il post, anche se datato, ha fatto abbastanza scalpore sul web perché Imagine è una canzone “intoccabile”, in quanto inno universale alla pace, senza se e senza ma. Cosa dice la canzone? Dice che un mondo nuovo senza guerre e senza odio è possibile, basta volerlo. Cos’è aberrante? Il post del neo-sindaco, perché i valori dell’uomo non sono fatti da ruspe, ma dalla pace. In ultimo andrebbe spiegato alla Ceccardi di Lega Nord, che si appresta a guidare un comune per cinque anni, che la pagliacciata non è far cantare a 1300 bambini una canzone contro le guerre, ma lo è diffondere odio e xenofobia puntando sulla paura e sulle condizioni economiche precarie della gente. Peace&Love.

 

One thought on “Lega Nord, John Lennon e l’inno comunista

  1. Credo che se John Lennon sapesse che qualcuno gli attribuisce una frase del genere si rivolterebbe nella tomba. Purtroppo finchè vengono scritte simili idiozie la lega non morirà. Loro campano su queste stupidate. Non è certo mettendosi al loro livello che si riesce a smuovere le coscienze! Così si rovina semplicemente un tentativo di denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *