sguardi-di-confine-logo
image

7 dicembre 2017
Attesa

A novembre i giorni uggiosi

si susseguono  monotoni

come diapositive in bianco e nero;

poi, il calendario volta pagina!

I dì dell’agenda sono trepidanti

aspettando il desiderato giorno.

L’attesa è più dolce

se le caselline di cioccolato

quotidianamente accompagnano

il conto alla rovescia.

È un mese magico in cui

i sogni sembrano meno sogni;

neanche il freddo pungente

congela i viaggi mentali

di desideri che appaiono realtà.

Avvolta nel morbido sciarpone,

ricoperta da un caldo piumone,

su ogni piede un pesante scarpone:

con una soave musica di sottofondo,

osservo le luci tutt’intorno.

È tempo di attesa,

la neve scintilla

e rende dolci i pensieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *