sguardi-di-confine-logo

Pagine: 1 2

Testo Ode to My Family – Dolores O’Riordan, Cranberries

Understand the things I say, don’t turn away from me

‘Cause I’ve spent half my life out there

You wouldn’t disagree

Do you see me? Do you see? Do you like me?

Do you like me standing there?

Do you notice? Do you know? Do you see me?

Do you see me?

Does anyone care?

Unhappiness where’s when I was young

And we didn’t give a damn

‘Cause we were raised

To see life as fun

And take it if we can

My mother, my mother, she hold me

She hold me when I was out there

My father, my father, he liked me

Oh, he liked me, does anyone care?

Understand what I’ve become, it wasn’t my design

And people everywhere think, something better than I am

But I miss you, I miss, ‘cause I liked it

‘Cause I liked it, when I was out there

Do you know this? Do you know?

You did not find me, you did not find

Does anyone care?

Unhappiness where’s when I was young

And we didn’t give a damn

‘Cause we were raised

To see life as fun

And take it if we can

My mother, my mother, she hold me

She hold me when I was out there

My father, my father, he liked me

Oh, he liked me, does anyone care?

Does anyone care?

Doo, doo, doo, doo, doo, doo, doo, doo…

Ode to My Family traduzione testo in italiano

Capisci le cose che dico, non allontanarti da me

Perché ho passato metà della mia vita là fuori

Non dovresti essere in disaccordo

Mi vedi? Mi vedi? Ti piaccio?

Ti piace che io stia lì?

Lo noti? Lo sai? Mi vedi?

Mi vedi?

Importa a qualcuno?

 

Tristezza, dov’era quando ero giovane

E non ce ne importava niente

Perché eravamo abituati

A vedere la vita come un divertimentimento

E prenderlo se potevamo

Mia madre, mia madre, lei mi stava accanto

Mi stava accanto quando ero lì fuori

Mio padre, mio padre, gli piacevo

Oh gli piacevo, importa a qualcuno?

 

Capisci quello che sono diventata, non era il mio scopo

E la gente ovunque mi ritiene migliore di quello che sono

Ma mi manchi, mi manca, perché mi piaceva

Perché mi piaceva, quando ero lì fuori

Quasto lo sapevi? Lo sapevi?

Non mi hai trovata, non mi hai trovata

Importa a qualcuno?

 

La tristezza era quando ero giovane

E non ce ne importava niente

Perché eravamo abituati

A vedere la vita come un divertimentimento

E prenderlo se potevamo

Mia madre, mia madre, lei mi tiene stretta

Mi stringeva quando ero lì fuori?

Mio padre, mio padre, gli piacevo

Oh gli piacevo, importa a qualcuno?

 

Importa a qualcuno?

 

Doo, doo, doo, doo, doo, doo, doo, doo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *